A22 – misure per ridurre l’inquinamento e sforamenti costanti lungo l’autostrada

Giá verso la fine di settembre l’assessore provinciale Richard Theiner  si era recato a Roma in quanto gli interventi deliberati dalla giunta provinciale nel 2011 per migliorare la qualità dell’aria  non sono stati ancora attuati perché mancava il parere del Ministero dei trasporti, mentre il Ministero dell’Ambiente  e quello della Salute, nello specifico  Comitato tecnico hanno dato parere positivo.

IMG_9747Lungo l’autostrada A22, in particolare  in prossimità delle aree urbane di Bolzano e Bressanone vengono superati i limiti di biossido di azoto.

Bressanone sforamenti cronici articolo quotidiano Alto Adige 9 dicembre 2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...